Prima raccolta di emozioni. Un mix di

stati d'animo che

spazia dallo sconforto alla gioia e dalla

sofferenza all'amore.

Disponibile in tutte le libreria d'Italia.

Seconda raccolta di versi orientata sull'amore. Un equilibrio perfetto di

certezze ed incertezze per renderlo unico.

Disponibile in tutte le libreria d'Italia.

sab

18

gen

2014

FOLLIA D'AMORE

 

 

Due pennelli impazziti

sulla tela dell'amore le nostre lingue,

in un vortice di passione,

di sensazioni incontrollate che

inebriano il cuore e sconvolgono la mente

inumidendo gli occhi.

 

Lacrime che si rincorrono nei volti

paralizzati dai nostri sguardi,

mani tra i capelli e respiri

sempre più affannati alla ricerca

di quell'istante che fa tremare il cuore,

che libera la mente dandole vita,

trasformandola in una farfalla ubriaca

che cavalca il suo cielo, consapevole si

che è il suo solo ed unico giorno,

ma che solo per esso ne è valsa la pena di viverlo.

 

D.Gazzarin

0 Commenti

sab

18

gen

2014

IL VERO AMORE

 

 

In amore quante parole

e false promesse pronunciate a chi

di volta in volta entra nella nostra vita.

 

L'ape salta di fiore in fiore per il polline,

regala a noi il miele

e ai fiori la riproduzione.

Un tacito consenso della natura.

 

Ma scambiare l'amore con una visita a domicilio

è deleterio per l'essenza stessa.

 

Amare vivendo del passato,

pensando al passato come l'unica ancora di salvezza

non è amore ma illusione,

illusione di rivivere ciò che è stato.

 

Si è fortunati se lo si prova una volta nella vita,

pensare di trovarlo ad ogni incontro è pura ipocrisia.

 

D.Gazzarin

0 Commenti

sab

18

gen

2014

FANTASMI

 

 

Mi sveglio ogni mattina

e aprendo gli occhi non vedo altro che fantasmi, ovunque.

 

Anime perse, disperate,

con un coltello alla gola

pronto a trafiggerle al primo sorriso.

 

Dietro ogni angolo occhi tristi,

burattini manovrati da tutto ciò che blatera.

Teste vuote, visi mascherati e corpi rifatti,

ecco il nuovo mondo e tante voci.

 

Frasi fatte dette per compiacere,

 

parole composte

e senza senso per chi

ha la sensibilità di percepire.

 

D.Gazzarin

0 Commenti

sab

18

gen

2014

ILLUSIONE

 

 

 

Il mio cuore urla di disperazione,

troppo sensibile per essere compreso,

troppo puro per essere calpestato,

deriso, umiliato, rifiutato.

 

Lacrime di colpa per essere ciò che sono.

 

"Devi reagire, devi farcela, devi darti una mossa..."

 

Insensibile modo di apparire

quando nella realtà

si è solo trasfigurazione di se stessi.

 

Luce che acceca,

luce che abbaglia,

ma cos'è la luce?

 

Nulla,

solamente apparenza,

solamente vedere ciò che si vuole

 

ma non ciò che si ha innanzi.

 

D.Gazzarin

0 Commenti

sab

18

gen

2014

EMOZIONI RANDAGIE

 

 

Lemozione va sentita nel cuore,

va ascoltata in silenzio lasciandoci da essa travolgere.

 

Lemozione non va cercata,

al momento giusto essa arriva da se.

 

E inutile sforzarsi di pensare se non si è in grado di sentire.

 

Lemozione invade e pervade qualsiasi stato danimo, travolgendolo,

facendo riaffiorare in noi il nostro vero essere.

 

Lemozione può essere buona o cattiva

ma pur sempre unemozione

e come tale non occorre aspettarla, ci troverà lei.

 

 

Lemozione è il brivido dellanima.

 

D.Gazzarin

0 Commenti

Quando la tua

ombra diverrà

trasparente,

sentirai il sapore

della perdizione

scorrere dentro te,

divampando come

un fuoco fatuo

alla ricerca del

proprio giaciglio.

Resterà impresso

nella dimora

verdeggiante e

umida di un amore

nato torbido e

divenuto acqua

fresca di torrente

all'incontro

delle nostre anime

danzanti, sorrette

dal battito timido e

spaesato

delle stesse ali

che ci permisero

di volare.